translation missing: it.general.accessibility.skip_to_content
23 NOVEMBRE INIZIA IL NOSTRO BLACK FRIDAY!
23 NOVEMBRE INIZIA IL NOSTRO BLACK FRIDAY

Ghirri, Luigi: The Complete Essays 1973/1991

€19,00


Ghirri, Luigi: The Complete Essays 1973/1991

Luigi Ghirri (1943-1992) ha iniziato a scrivere di fotografia dal momento in cui è diventato fotografo: per le sue pubblicazioni, per riviste e giornali italiani, così come le riflessioni private impegnate sulla carta, dove i suoi pensieri si stabilivano e poi spesso partivano in nuove direzioni.

Pubblicato per la prima volta in inglese, The Complete Essays 1973–1991 comprende sessantotto testi in cui Ghirri esplora gli stessi soggetti al centro delle sue fotografie – i temi dell'identità, del tempo, della memoria, della visione, della rappresentazione e del senso del luogo. Come lettore vorace con un gusto particolare per l'eclettico, Ghirri raggiunge anche verso l'esterno dalla propria pratica per esplorare la storia della fotografia mentre considera il lavoro di Walker Evans, William Eggleston, Robert Adams e John Gossage, tessendo riferimenti a musicisti, scrittori e pittori allo stesso modo. Mentre temi e idee si sovrappongono, la raccolta di testi crea una sorta di camera dialettica di curiosità che comprende Gulliver, la casa gialla di Van Gogh, Cézanne, lo studio di Morandi, Mallarmé, i fuochi d'artificio sopra la Cattedrale di Trani, film neo-realisti, molta musica, Francis Bacon, il villaggio globale di McLuhan, Pessoa, poesia. Insieme, i saggi offrono un trattato involontario ma completo sulla storia e la teoria della fotografia e, soprattutto, costituiscono una forma speciale di autobiografia.

Nato a Scandiano nel 1943, Luigi Ghirri ha trascorso la sua vita lavorativa in Emilia Romagna, dove ha prodotto uno dei corpi di lavoro più aperti e stratificati della storia della fotografia. È stato pubblicato ed esposto ampiamente sia in Italia che a livello internazionale ed è stato al culmine della sua carriera al momento della sua morte nel 1992. Il suo primo libro, Kodachrome (1978), un manifesto d'avanguardia per il mezzo della fotografia e un punto di riferimento nella sua notevole opera, è stato ri-pubblicato da MACK nel 2012.

x