translation missing: it.general.accessibility.skip_to_content
23 NOVEMBRE INIZIA IL NOSTRO BLACK FRIDAY!
23 NOVEMBRE INIZIA IL NOSTRO BLACK FRIDAY

The First World War in Colour - Peter Walther

€39,90


“visione straordinaria di un mondo e di un tempo che molti di noi hanno visto solo in bianco e nero. Sebbene le immagini a colori rari dell’epoca siano ben note agli storici, questa è forse la prima volta che un libro così completo è stato pubblicato dopo aver raccolto così tante persone dagli archivi di tutto il mondo. Chiunque abbia qualche interesse per la prima guerra mondiale troverà questo titolo un’aggiunta utile alla biblioteca di casa. Cinque stelle su cinque! “

– Blog Mark Simner, Londra

“… Gli appassionati di storia e fotografia divoreranno questa straordinaria collezione di immagini a colori quasi dimenticate della guerra che avrebbe dovuto porre fine a tutte le guerre”.

– Historynet.com, Los Angeles

“… una visione completamente nuova di quell’aspro conflitto”.

– Aura Magazine, Manchester

“… un disco ricco e vibrante della Grande Guerra.”

– Total Politics, Londra

 

 

The First World War in Colour - Peter Walther

Gli eventi devastanti della prima guerra mondiale furono catturati da una miriade di fotografie su tutti i lati del fronte. Da allora, migliaia di libri di fotografie in bianco e nero della guerra sono stati pubblicati mentre tutte le nazioni si sforzano di comprendere le proporzioni e la carneficina della "più grande catastrofe del XX secolo". Molto meno familiari sono le rare immagini a colori della prima guerra mondiale, scattate all'epoca da un piccolo gruppo di fotografi che svilupparono la tecnologia autocromatica di recente sviluppo.

Per celebrare il centenario dello scoppio della guerra, questo volume pionieristico riunisce tutte queste immagini straordinarie e tinte della "guerra per porre fine alla guerra". Assemblati da archivi in ​​Europa, Stati Uniti e Australia, più di 320 foto a colori forniscono un accesso senza precedenti agli sviluppi più importanti del periodo - dalla mobilitazione del 1914 alle celebrazioni della vittoria a Parigi, Londra e New York nel 1919. Il volume rappresenta il lavoro di ciascuno dei principali pionieri autocromatici del periodo, tra cui Paul Castelnau, Fernand Cuville, Jules Gervais-Courtellemont, Léon Gimpel, Hans Hildenbrand, Frank Hurley, Jean-Baptiste Tournassoud e Charles C. Zoller .

Poiché il processo di autocromia richiedeva un tempo di esposizione relativamente lungo, quasi tutte le foto raffigurano scene accuratamente composte, dietro la rapida azione di prima linea. Vediamo commoventi ritratti di gruppo, soldati che si preparano alla battaglia, città devastate dai bombardamenti militari: l'esistenza umana quotidiana e le conseguenze devastanti sul fronte. Un secolo dopo, questa pubblicazione senza precedenti porta una sorprendente realtà umana a uno degli sconvolgimenti più importanti della storia.

L'autore

Peter Walther ha curato varie pubblicazioni su temi storici letterari, fotografici e contemporanei, tra cui libri su Goethe, Fontane, Thomas Mann, Hans Fallada e scrittori durante la prima guerra mondiale, oltre a diversi libri illustrati con fotografie a colori storiche. Ha anche curato diverse mostre. È particolarmente interessato alle prime tecniche di fotografia a colori.

 

x