Sottoscrivi la Light Card, realizzi i tuoi desideri di acquistare a prezzi super scontati, non pagherai le spese di trasporto e ottieni centinaia di ore di formazione gratuita.
Sottoscrivi la Light Card, realizzi i tuoi desideri di acquistare a prezzi super scontati, non pagherai le spese di trasporto e ottieni centinaia di ore di formazione gratuita.

Vivian Maier - Maloof John

Sconto
Prezzo Originale €42,99
Prezzo Corrente €36,54






logo cinesudfotomagazine
clicca, iscriviti ed entra nella redazione più bella del mondo!
Scopri di più

logo cinesud

Come scrive Marvin Heifermann, “Le foto di Vivian Maier affascinano non solo perché siamo in grado di vedere il suo mondo attraverso i suoi occhi, ma anche perché ci offrono un così vivido esempio di ciò di cui gli artisti e noi tutti abbiamo bisogno, vediamo e per il quale viviamo”. Con una prefazione della scrittrice Laura Lippman.

 

Vivian Maier - Maloof John

Il fascino della fotografa Vivian Maier è dovuto al mistero che circonda la sua vita e il suo lavoro.

La vicenda della misteriosa bambinaia fotografa diventata un caso mediatico poco dopo la sua morte, nel 2009, è nota solo a grandi linee, così come nota è solo una piccola selezione delle sue immagini e una manciata di informazioni sulla sua vita.

Grazie al testo introduttivo di Marvin Heiferman, scrittore e curatore, il volume esplora e celebra la vita e l’opera di Vivian Maier in una prospettiva precisa e attuale, analizzando il suo lavoro nel contesto della street photography americana contemporanea.

Il libro, basato anche su una serie di interviste a persone che la conobbero, getta una nuova luce sulla vita e sulla sorprendente opera di Vivian Maier. La prima parte del volume è costituita infatti da una ricchissima biografia della misteriosa fotografa, accompagnata da numerose fotografie in gran parte inedite e anche dalle immagini degli effetti personali della fotografa, così come gli oggetti collezionati nella sua vita e mai prima d’ora visti.

Segue una nutrita raccolta di fotografie, per arrivare a oltre 240 immagini, scattate soprattutto tra New York e Chicago, e che si concentrano ogni volta su un dettaglio, un volto, uno sguardo. Vivian Maier. Una fotografa ritrovata svela il lavoro e la vita di un’artista estremamente riservata, che in vita realizzò un incredibile numero di immagini senza mai mostrarle a nessuno.

Come scrive Marvin Heifermann, “Le foto di Vivian Maier affascinano non solo perché siamo in grado di vedere il suo mondo attraverso i suoi occhi, ma anche perché ci offrono un così vivido esempio di ciò di cui gli artisti e noi tutti abbiamo bisogno, vediamo e per il quale viviamo”. Con una prefazione della scrittrice Laura Lippman.