translation missing: it.general.accessibility.skip_to_content
Non è solo il NOSTRO ottimo prezzo la garanzia del TUO acquisto... Da oltre 40 anni solo clienti felici :)
Non è solo il NOSTRO ottimo prezzo la garanzia del TUO acquisto... Da oltre 40 anni solo clienti felici :)

Gian Butturini - Daiquiri 2.0

€20,00

Il percorso fotografico inizia a Londra nel ’69. Le immagini pubblicate in questo volume sono tra quelle selezionate da Martin Parr per la sua collezione privata e la mostra “Strange and Familiar.

 

Gian Butturini - Daiquiri 2.0

Il percorso fotografico inizia a Londra nel '69. Le immagini pubblicate in questo volume sono tra quelle selezionate da Martin Parr per la sua collezione privata e la mostra "Strange and Familiar. Britain as Revealed by International Photographers" esposta alla Barbican Art Gallery della capitale inglese tra marzo e giugno 2016.

Butturini era l'unico italiano tra i ventitre fotoreporter proposti; tra questi: Henri Cartier-Bresson, Tina Barney, Raymond Depardon, Bruce Gilden, Paul Strand. I racconti e le fotografie di Butturini proseguono con la Cuba di Fidel, il conflitto nell'Ulster, la rivoluzione dei Garofani in Portogallo, il Fronte Polisario nel Sahara occidentale, il Cile di Allende e la visita di Papa Wojtyla a Pinochet.

Altri capitoli riguardano l'antipsichiatria di Franco Basaglia, i metalmeccanici italiani a Napoli. La sezione, dedicata con particolare affetto alla Romagna, include il laboratorio di Teatro e Fotografia (Sant'Arcangelo, 1980) che Gian condusse con la partecipazione di Dondero, Buscarino, Cerati e Lucas.

 

x