Di quel giorno. Fotografie di matrimonio - Carlo Carletti

Prezzo scontato€28,99 Prezzo €29,90

PAGA TRAMITE BONIFICO BANCARIO ED AVRAI L'1% DI SCONTO SUL TOTALE INSERENDO IL CODICE "bon1" AL CHECKOUT!

PAGA CON FINANZIAMENTO FINO A 48 MESI, TI GUIDEREMO AGEVOLMENTE NELLA COMPILAZIONE DEI MODULI E NEL DISBRIGO DELLA PRATICA!

 

Carlo Carletti

Di quel giorno. Fotografie di matrimonio

Di quel giorno. Fotografie di matrimonio è un libro di Carlo Carletti, un autore che è stato capace di restituire alla fotografia di matrimonio un percorso culturale e d’immagine tutto proprio, scardinando ogni pregiudizio di sorta sul genere. Il volume ha un’introduzione di Roberto Cotroneo e un testo finale di dialogo tra Carletti e Rosa Carnevale. Il libro è stato realizzato con il supporto di Leica Camera Italia.
Di quel giorno raccoglie una selezione di immagini tra le più belle scattate da Carlo Carletti. A differenza degli altri pur bravi professionisti, essere un fotografo di matrimonio per Carletti vuol dire costruire una storia che sia unica e ferma nel tempo, come unica e “per sempre” gli sposi vorrebbero che sia la loro cerimonia. Ma la storia costruita da Carletti non è quella immaginata dagli sposi, «Carletti non segue la sceneggiatura, ne cerca una sua» scrive Cotroneo nell’introduzione, «è un direttore della fotografia di un film che ha un racconto proprio». Ne viene fuori una fotografia capace di inquadrare i sentimenti, i desideri, i valori di cui i protagonisti investono il cosiddetto giorno più bello della vita. L’autore lascia che le sue fotografie sfuggano alla “recitazione dell’amore”, alla posa artefatta, alla finzione della felicità; lascia che tutto avvenga da sé. «Quella giornata per lo più si svolgerà di fronte ai miei occhi, avrà dei ritmi e delle cadenze, dei passaggi. È una narrazione completa che si snoda in un solo giorno e in cui gli attori reciteranno la loro parte in maniera autonoma. Forse è anche per questo che mi piace fotografare i matrimoni: fanno tutto loro». Ecco la poetica di Carletti. La pretesa dell’eterno presente sfuma e la pura documentazione vira sulle note della naturalezza, della malinconia del ricordo legato a quell’unico momento. La fabula – come la chiama Cotroneo -, il canovaccio della realtà profonda della storia d’amore che Carletti traspone nelle fotografie, con tutto il carico contestuale e le personalità dei protagonisti, permette di restituire l’eccezionalità di quel giorno. Formatosi sulla fotografia di Cartier-Bresson, Doisneau, Gianni Berengo Gardin, di cui pure riusciamo a ritrovare le influenze nelle immagini in bianco e nero, Carletti dimostra eleganza e qualità formali, sembra richiamarsi a suo modo al cinema di Antonioni, Rossellini e Visconti, apre al paesaggio e agli elementi di contesto per raccontare appieno l'evento individuando la storia o meglio le storie che lo descrivono.
La fotografia di Carletti è «vita, volontà e non più rappresentazione. Verità nella mutevolezza del movimento e non eternità dell’illusione» (Roberto Cotroneo).

IL VERO MADE IN ITALY

Collaborando con i più esperti in fotografia, Cinesud mette a disposizione vere e proprie opere d'arte

SPEDIZIONI IN TUTTO IL MONDO

Spedizione e reso gratuiti in Italia e spedizione Express in tutto il mondo.

ASSISTENZA CLIENTI

Siamo sempre disponibili sia telefonicamente che via email per aiutarti e toglierti ogni dubbio.

PAGAMENTI SICURI E GARANTITI

Utilizziamo solo sistemi di pagamento riconosciuti a livello mondiale e con garanzia di sicurezza.

il 100%

dei nostri clienti è soddisfatto.